Calcio dilettanti, fine settimana di grandi sfide | MaremmaOggi Skip to content

Calcio dilettanti, fine settimana di grandi sfide

Il Sant’Andrea anticipa a sabato sul campo del Saline. Invicta Sauro a Ponsacco, il Montiano in casa col Forte di Bibbona
Dilettanti, i pronostici di MaremmaOggi
I pronostici di MaremmaOggi per il calcio dilettanti

GROSSETO. Calcio dilettanti, partite interessanti in questo fine settimana, il Sant’Andrea gioca in anticipo oggi (sabato 19).

Promozione – Girone C

  • SALINE-SANT’ANDREA 1 – Nell’anticipo del sabato il Sant’Andrea gioca una partita che in teoria è facile ma nella pratica è assai complicata. La teoria tenderebbe a far credere che il Saline sia un avversario malleabile essendo ultimo in classifica e ancora a digiuno di vittorie, la pratica ci porta a constatare che, per la cosiddetta legge dei grandi numeri, chi non ha ancora vinto sia un avversario da evitare soprattutto se, come nel caso in questione, la squadra da affrontare si presenta con il nuovo allenatore in panchina (Luca Rubino al posto di Riccardo Venturi).
  • PONSACCO-INVICTA SAURO 2 – L’Invicta Sauro è in zona playoff e la squadra di Gabriele Maggio sa quello che vuole. Pertanto Angelini e compagni sanno benissimo che vincere a Ponsacco non è facile ma non è neanche impossibile.
  • ATLETICO MAREMMA-SAN MINIATO X – Se l’Atletico Maremma è quello visto all’opera finora difficilmente riuscirà a vincere, se invece la formazione di Fabio Lorenzini deciderà finalmente di mettere in mostra il valore che possiede allora potrà vincere.  

Prima categoria – Girone C

  • MONTIANO-FORTE DI BIBBONA 1 – L’avversario è forte e qualificato ma il Montiano ha dato ampia dimostrazione di possedere convinzione, qualità tecnica e organizzazione di gioco, qualità che possono fruttare i tre punti anche in questa occasione.
  • MONTEROTONDO-BELVEDERE 2 – Espugnare il Pian di Giunta non è impresa facile ma questo Belvedere tutto cuore e determinazione può tornare da Monterotondo con i tre punti.
  • ORBETELLO-MASSA VALPIANA 2 – L’Orbetello non può permettersi ulteriori cadute ma il Massa Valpiana è una delle migliori squadre del campionato e vuole dimostrarlo anche al Vezzosi.
  • DONORATICO-FONTEBLANDA 2 – Il Fonteblanda è in lenta ma costante ripresa, occorre un’accelerata per raggiungere una posizione di classifica più consona alle proprie possibilità.
  • VENTURINA-CASTELNUOVO VAL DI CECINA 1 – Il segno 1 lo spieghiamo con la caratura del Venturina soprattutto in casa e con la fragilità del Castelnuovo val di Cecina soprattutto in trasferta.
  • GRACCIANO-SAN VINCENZO 1 – Il Gracciano offre più garanzie rispetto al San Vincenzo e quindi i valdelsani non dovrebbero lasciarsi sfuggire la vittoria.
  • POMARANCE-SAN MINIATO 2 – I senesi hanno rallentato fin troppo, è il momento di tornare a correre.
  • VOLTERRANA-CASOLESE X – La Volterrana vuole dimostrare di aver definitivamente invertito il trend negativo, fermare una big come la Casolese potrebbe essere un segnale indicativo in tale direzione.

Seconda categoria – Girone C

  • MONTIERI-RIBOLLA 1 – È la giornata del derby grossetano nel girone livornese, puntiamo sul successo del Montieri sia per il fattore campo e sia perché riteniamo che l’organico dei biancoverdi sia leggermente migliore.

Seconda categoria – Girone D

  • CALDANA-ARGENTARIO 2 – Tra campionato e coppa la capolista Argentario continua a vincere, non sembrerebbero esserci le premesse per una frenata da parte della squadra di Riccardo Berni.
  • SCARLINO-SORANO X – È una partita ad alto coefficiente di rischio per il Sorano che è indubbiamente una squadra di grande spessore ma lo Scarlino ha tanta qualità e in questa circostanza potrebbe esaltarsi.
  • MANCIANO-CASTELL’AZZARA 1 – La domanda che tutti si pongono dopo il clamoroso esonero di Antonio Larini e l’arrivo alla guida del Manciano del nuovo allenatore Fabrizio Ercolani è come reagirà la squadra biancorossa. Il Castell’Azzara di Vittorio Gaggi avrebbe piacere di fare lo sgambetto al Manciano ma un risultato diverso dalla vittoria per la squadra del ds Giulio Zapponi sarebbe un risultato sorprendente.
  • ROCCASTRADA-CAMPAGNATICO ARCILLE 2 – Il Roccastrada è un avversario ostico per chiunque ma il Campagnatico-Arcille è la quarta forza del campionato e vuole consolidare tale ruolo.
  • RISPESCIA-SANTA FIORA X – La squadra di Giacomo Russo è alle prese con un cliente scomodo come il Santa Fiora che ha trovato il ritmo giusto e vuole andare a prendere un punto anche allo stadio Toniolo.
  • MARINA-ALBERESE X – Partita delicata tra due squadre che devono ancora rivedere qualcosa nei loro meccanismi, entrambe sono alla ricerca di una maggior potenzialità che dovrebbe essere nelle corde sia della squadra di Chinellato che in quella di Battistini.
  • SAN QUIRICO-CINIGIANO X – Le due squadre sono appaiate in classifica ai margini della zona playout, il pareggio potrebbe essere considerato un buon risultato per entrambe.
  • VIRTUS AMIATA-NUOVA GROSSETO 1 – È il classico confronto di bassa classifica, nessuno può permettersi di perdere ma il fattore campo (si gioca a Castel del PIano) potrebbe incidere a favore della Virtus Amiata.    

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected