A caccia di droga con il cane Lion | MaremmaOggi Skip to content

A caccia di droga con il cane Lion

I carabinieri incontrano gli studenti: lezioni di legalità nelle scuole con il supporto delle unità cinofile
I ragazzi delle scuole con i carabinieri
Un momento dell’incontro tra i carabinieri e gli studenti delle scuole

FOLLONICA. Si è svolto martedì 15 febbraio, all’istituto comprensivo statale Follonica 2 “Leopoldo II di Lorena” – scuola secondaria di I° grado, l’incontro tra circa 40 studenti delle classi terze e i carabinieri, nell’ambito del progetto “cultura della legalità” promosso dal comando generale dell’Arma dei carabinieri. L’incontro è stato aperto da un briefing, in cui sono stati affrontati argomenti di interesse per i ragazzi , tra cui il codice della strada, l’uso di alcol e stupefacenti, il bullismo, la violenza di genere, l’uso di internet. Successivamente è stato proiettato un video relativo all’attività svolta quotidianamente dai vari reparti dell’Arma. Molte le domande e le curiosità poste dai ragazzi, che hanno molto apprezzato l’incontro.

La giornata si è poi conclusa con l’intervento dei carabinieri del nucleo cinofili di Pisa, che hanno spiegato ai ragazzi le diverse specialità del settore cinofilo dell’Arma, nonché le modalità di addestramento, attirando così le curiosità di insegnanti ed alunni. I militari hanno poi effettuato una dimostrazione per la ricerca di droga con l’ausilio del cane “Lion”, un pastore tedesco di 8 anni che fiutando tra alcuni bagagli disposti sul campo da calcetto ha segnalato una borsa contenente della sostanza stupefacente.

Diversi incontri di questo tipo, nei prossimi mesi, seguiranno in molti istituti di ogni ordine e grado, i quali hanno aderito con piacere all’iniziativa dell’Arma tesa alla diffusione della cultura della legalità.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati