Blitz nell'appartamento, scappa sui tetti | MaremmaOggi Skip to content

Blitz nell’appartamento, scappa sui tetti

Inseguimento da film della guardia di finanza in pieno centro: in due finiscono in caserma, il fuggitivo è stato fermato nella corte condominiale
Una pattuglia della guardia di finanza

GROSSETO. Un inseguimento da film, a due passi dal centro, in via Cesare Battisti. Dove un uomo di origini nordafricane, ospite di un grossetano, è scappato dal tetto della casa. 

È successo intorno alle 10 di mercoledì 6 marzo: gli uomini della guardia di finanza si sono presentati alla porta dell’abitazione per un controllo ma il nordafricano che era nell’appartamento, alla vista delle fiamme gialle, ha deciso di darsela a gambe. 

Inseguito e fermato nella corte condominiale

Gli abitanti di via Cesare Battisti, quando hanno sentito le urla e hanno visto le pattuglie della finanza, si sono affacciati alle finestre: sotto ai loro occhi, una scena da film. Un uomo scappato dal tetto, rincorso dai finanzieri che lo hanno fermato in una corte condominiale poco più avanti. 

Glia genti della finanza, in quella zona, erano andati a fare un controllo: spesso infatti, i cittadini avevano segnalato un via vai di persone poco raccomandabili. E il sospetto che ci fosse della droga ha portato gli agenti a controllare l’appartamento. 

Nell’abitazione, di un grossetano, non è stata trovata sostanza stupefacente. Con il proprietario però c’era un altro uomo, di origini nordafricane, che è scappato dal tetto. 

I due uomini sono stati portati in caserma per essere controllati. 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati