Autisti troppo stanchi, tir troppo veloci: multati dalla polizia Skip to content

Autisti troppo stanchi, tir troppo veloci: multati dalla polizia

Con 40 pattuglie gli agenti hanno controllato oltre 100 veicoli e 140 persone su tutte le principali arterie stradali della provincia
Una pattuglia della stradale
Gli agenti della polizia stradale durante i controlli

GROSSETO. 117 le violazioni al codice della strada rilevate dalla polizia stradale. Con 40 pattuglie gli agenti hanno controllato oltre 100 veicoli e 140 persone. Dei 38 tir sottoposti a controllo, 25 sono stati multati. Alcuni viaggiavano senza rispettare i limiti di velocità, in altri casi il conducente aveva superato il limite di tempo massimo previsto per la guida. Una pratica questa che non solo alimenta la concorrenza sleale tra altri autisti ma, soprattutto, mette in pericolo la propria vita e quella degli altri.

Questi numeri, forniti dalla polizia di stato, tracciano il bilancio dell’operazione “Truck e Bus”, che ha impegnato gli agenti in diversi controlli sulla strada. Controlli soprattutto su mezzi destinati al trasporto di merci e persone.

L’operazione è stata messa in campo tra il 10 e il 16 ottobre. Donne e uomini della polizia stradale di Grosseto, di Massa Marittima, Orbetello e Arcidosso hanno messo in piedi un reticolo di controlli su tutte le principali arterie stradali della provincia.

L’iniziativa è promossa da Roadpol, una rete di cooperazione tra polizie stradali, alla quale l’Italia aderisce. L’obiettivo è quello di intensificare, in alcuni periodi dell’anno, i controlli verso tir e autobus, con particolare attenzione a velocità e ore di guida. Ma anche verso le auto, per arginare i fenomeni della guida in stato di ebrezza e sotto l’effetto di droghe. Tutte azioni queste che intendono incrementare i livelli di sicurezza. E ridurre allo stesso tempo il numero di vittime da incidente stradale.

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik