Anche la lista del Movimento 5 Stelle correrà a Follonica | MaremmaOggi Skip to content

Anche la lista del Movimento 5 Stelle correrà a Follonica

Tutela dell’ambiente al primo posto: la scelta di candidarsi per disegnare il futuro della città
Turismo, una veduta di Follonica
Una veduta di Follonica

FOLLONICA. La notizia ufficiale: alle prossime elezioni sarà presente anche una lista del Movimento 5 Stelle.

L’annuncio è arrivato dal comitato follonichese: durante l’ultima assemblea degli iscritti e dei simpatizzanti, anche in vista delle prossime europee, è stata presa la decisione di presentarsi alle amministrative di giugno.

Tutela dell’ambiente al primo posto

«Siamo molto preoccupati dalla situazione della città – spiegano – In questi anni abbiamo assistito allo sviluppo di una politica autoreferenziale e personalistica, slegata da quella che doveva essere una crescita armonica di una città in tutti i suoi aspetti e non solo in alcuni. Noi vorremmo invertire i termini del confronto e siamo pronti a parlare di contenuti con la gente.

Il M5S ha dei punti fermi derivanti dalla sua storia nel Paese ma anche da quella specifica di Follonica, dal sostegno che abbiamo dato alle battaglie fatte sul territorio dai comitati e da quelli, da quei principi, non abbiamo alcuna intenzione di distaccarci.

In primo luogo la tutela dell’ambiente che, specialmente oggi in pieno cambiamento climatico, non è una difesa fine a se stessa, ma includerebbe ricadute positive su salute, economia locale, lavoro, rispetto per i bisogni e le aspettative delle future generazioni. Siamo pronti al dialogo con la città, con tutti, ma con un percorso diverso da quello che vediamo praticato da sempre dalle altre forze politiche locali: vorremmo, come precondizione, parlare di progetti, della visione della città futura con chi ha sensibilità simili alle nostre…poi, in seguito parleremo delle persone adatte a portarli avanti con la giusta coerenza. Ma più di tutto vorremmo una città diversa, più verde, più pulita, più accogliente, con più servizi, più vicina ai bisogni delle persone e alle sfide che ci riserverà il futuro».

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati