Al lago dell'Accesa sulle orme di padre Giovanni | MaremmaOggi Skip to content

Al lago dell’Accesa sulle orme di padre Giovanni

Appuntamento sabato 14 gennaio nella città del Balestro: si cammina per 12 chilometri per celebrare la figura del venerabile morto a Batignano
Un momento del cammino sulle orme di padre Giovanni

MASSA MARITTIMA. Si torna a camminare sulle tracce del venerabile padre Giovanni Nicolucci, agostiniano scalzo morto a Batignano in concetto di santità nel 1621 e che la Chiesa ha dichiarato venerabile.

Sabato 14 gennaio una nuova esperienza: da Massa Marittima al lago dell’Accesa. Il ritrovo per chi vuol partecipare sarà alle 9 nella città del Balestro, al rondò tra tra viale martiri di Niccioleta e viale Pietro Nenni, da dove partirà il cammino verso il lago dell’Accesa passando davanti alla chiesa di sant’Agostino con il suo bel chiostro che accolse molte volte il Venerabile nelle sue predicazioni.

Una tappa molto varia che merita di essere percorsa. Si tratta di un itinerario di circa 12 chilometri. Per chi desidera partecipare si consigliano scarpe da trekking, bacchette (per essere aiutati nel cammino), k-way, acqua.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected