Addio Marcello, promotore finanziario muore a 60 anni | MaremmaOggi Skip to content

Addio Marcello, promotore finanziario muore a 60 anni

Dopo anni di lavoro, si era iscritto all’Università: avrebbe discusso la tesi tra poche settimane. Lascia la moglie, due figli e tanti amici che lo ricordano con amore
Marcello Geraci

GROSSETO. Il sorriso era la prima che ti colpiva, quando lo vedevi. Che si trattasse di un incontro di lavoro, di un appuntamento, di un saluto casuale, Marcello Geraci portava sempre un momento di gioia nella vita di chi lo conosceva. 

È questa la prima caratteristica che i suoi amici e i suoi familiari ricordano. Quella che li ha fatti innamorare di lui, prima che la malattia lo strappasse ai suoi affetti più cari. 

Marcello Geraci non aveva ancora compiuto 60 anni: la mattina di Natale è stato ricoverato all’ospedale di Grosseto, a causa dell’aggravarsi della malattia contro la quale aveva combattuto per anni. È morto poco dopo mezzanotte di sabato 6 gennaio

Le moto, la cucina, l’allegria: il ricordo di Marcello

Geraci si era diplomato al liceo scientifico a Grosseto e aveva poi cominciato la sua carriera di promotore finanziario, che si era conclusa qualche anno fa, quando aveva dovuto chiudere lo studio che si trovava all’inizio di corso Carducci. 

Aveva una grande passione per le moto, quand’era ragazzo. Ma quando ha sposato l’amore della sua vita, Catia Perin, ha abbandonato la sua due ruote per dedicarsi alla sua famiglia: aveva cominciato a cucinare e stare tra i fornelli era diventata la sua nuova grande passione.

Padre di due splendidi figli, Sara e Tommaso, Marcello si era iscritto all’Università

A breve si sarebbe laureato in Economia e commercio. Si era rimesso a studiare, nonostante le difficoltà che la malattia gli metteva di fronte. E lo aveva fatto con lo spirito di chi non aveva intenzione di cedere di un millimetro, di arretrare di un passo. 

Amava la vita e amava riempirla di amore, di gioia e di sorrisi, come dimostra l’ondata d’affetto che da sabato mattina, quando è arrivata in città la notizia della sua morte, ha travolto la famiglia di Geraci. 

L’ultimo saluto alla chiesa di Roselle

Il suo sorriso, cifra distintiva della sua vita anche nei momenti più difficili, è quello che tutti coloro che hanno conosciuto Marcello, ricorderanno. La salma è all’obitorio del Misericordia. 

I funerali di Geraci saranno celebrati lunedì 8 gennaio alle 14.30 nella chiesa di Roselle. 

 

 

 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati