Addio Antonio, il manager dei viaggi | MaremmaOggi Skip to content

Addio Antonio, il manager dei viaggi

Antonio Fantoni è stato colto da infarto nella notte. Aveva un agenzia di viaggi in via Emilia. Lascia la compagna Santina, la figlia Sara, il fratello Paolo. I funerali
Antonio Fantoni nella sua agenzia in via Emilia a Grosseto
Antonio Fantoni nella sua agenzia in via Emilia a Grosseto

GROSSETO. Grande commozione in città per la scomparsa, improvvisa, di Antonio Fantoni. Avrebbe compiuto 68 anni a febbraio.

Un infarto l’ha ucciso nel cuore della notte. Lascia la figlia Sara, il fratello Paolo, la compagna Santina.

Antonio è sempre stato un manager nel mondo dei viaggi. Fino a qualche anno fa aveva un’agenzia in via Tripoli, insieme a Gaia, la figlia della compagna. Poi Gaia ha scelto un’altra strada e lui dopo alcuni mesi, nei quali ha dato una mano a Santina in una gelateria che era in corso Carducci, ne ha aperta un’altra in via Emilia.

Da anni l’agenzia Top Voyager Travel era un punto di riferimento del settore. E lui era solito anche accompagnare i clienti nei viaggi più importanti, come aveva fatto poco più di un mese fa in Madagascar. Le sue condizioni erano buone, nulla lasciava presagire la tragedia avvenuta nella notte fra il 27 e il 28 dicembre.

I funerali di Antonio a Sterpeto

Le esequie di Antonio Fantoni sono in programma venerdì 29 dicembre, alle 14,30, al cimitero di Sterpeto.

A Sara e Paolo e a tutta la famiglia di Antonio le condoglianze della redazione di MaremmaOggi.

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati