Addio all'incantevole voce del "Gatto grigio" | MaremmaOggi Skip to content

Addio all’incantevole voce del “Gatto grigio”

È morta a 88 anni Franca Pucciarelli Gaggioli: negli anni ’50 incantava il pubblico del locale aperto dal padre, dove si è esibito anche Fred Buscaglione
Due immagini di Franca Pucciarelli Gaggioli

FOLLONICA. Un’altra follonichese nata e vissuta nel quartiere di Senzuno se n’è andata all’età di 88 anni. Franca Pucciarelli, figlia di Achim Pucciarelli, era conosciuta soprattutto per la sua voce che negli anni ’50 ha spesso allietato le serate organizzate dal padre nel locale che aveva aperto con il nome de “Il Gatto Grigio”.

Fu uno, e forse il primo locale dell’intero comprensorio ad essere aperto negli anni del dopoguerra ed ha visto passarci la generazione di quei giovani “sopravvissuti” a quel periodo nefasto tra cui il follonichese Enio Batisti e la sua band, il gruppo degli F6 per poi andare a nomi più famosi come quello di Alberto Rabagliati ed un giovane Fred Buscaglione che di lì a poco avrebbe legato il suo nome a canzoni indimenticabili.

La band di Enio Batisti al “Gatto grigio”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E Franca quelle serate e quell’atmosfera le ha vissute pienamente, il canto come base della sua passione che non ha mai lasciato definitivamente. Sposata con un altro senzunese, Piero Gaggioli, lascia i figli Paolo e Silvia.

Anche quando ha perso la vista, Franca ha continuato a cantare in pubblico anche alle feste di carnevale degli anziani alla colonia Marina di Follonica. Oggi dove una volta c’era il Gatto Grigio c’è l’hotel Lampada di Aladino.

I funerali di Franca saranno celebrati giovedì 22 febbraio alle 10.30 alla chiesa di San Leopoldo

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati