Addio al maresciallo Cauli | MaremmaOggi Skip to content

Addio al maresciallo Cauli

Era entrato giovanissimo in Aeronautica, dove aveva conosciuto la sua compagna prima di trasferirsi a Grosseto. Sarà tumulato nel cimitero del suo paese, in Sardegna
Il maresciallo Tiziano Cauli

GROSSETO. Aveva conosciuto la sua compagna, con la quale ha trascorso tutta la vita, quando lavorava a Chioggia. Lui stava alla cassa, lei in cucina. E da allora non si sono mai lasciati. 

Fino a giovedì 15 febbraio, quando il cuore di Tiziano Cauli, 74 anni, ex maresciallo dell’Aeronautica, è morto, ucciso da un malore. 

Cauli si era trasferito con la compagna trent’anni fa  a Grosseto. Giovedì sera si è sentito male nella sua abitazione, dov’è morto. A nulla è servito l’intervento dei sanitari del 118. La salma è stata composta dall’agenzia La Pace e portata all’obitorio dell’ospedale di Grosseto. 

Lunedì 19 febbraio il maresciallo Cauli partirà per il suo ultimo viaggio: tornerà in Sardegna, la sua terra natìa, dove martedì 20 febbraio, alle 15, sarà celebrato il funerale nella chiesa di Ussaramanna e poi verrà tumulato nell’omonimo cimitero. 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati