650 posti di lavoro in Unicoop. Via alla selezione. Come fare Skip to content

650 posti di lavoro in Unicoop. Via alla selezione. Come fare

Unicoop Tirreno apre la campagna di assunzioni. Contratti da sei mesi, ma ottime possibilità di restare nella cooperativa
I posti di lavoro di Unicoop sono per tutti i profili
I posti di lavoro di Unicoop sono per tutti i profili

GROSSETO. Unicoop Tirreno ha avviato la ricerca di personale, per un totale di circa 650 lavoratori.

La Cooperativa, presente con 96 supermercati in Toscana, Lazio e Umbria, molti dei quali in località a grande afflusso turistico, ha la necessità di potenziare i punti vendita, per mantenere elevato e inalterato il livello dei servizi offerti alla clientela durante la stagione estiva.

La Cooperativa offrirà contratti di somministrazione fino a 6 mesi, con retribuzione allineata a quella dei dipendenti Unicoop Tirreno e applicazione delle garanzie offerte dal contratto nazionela di lavoro e dal contratto integrativo aziendale (tra cui la maggiorazione supplementare) e con possibilità di crescita interna.

Negli ultimi quattro anni, infatti, Unicoop Tirreno ha assunto e stabilizzato, con contratto a tempo indeterminato, in media 70 persone all’anno, la quasi totalità di esse entrate attraverso contratti a termine.

Unicoop Tirreno, fondata nel 1945 a Piombino (LI), è presente oggi con 96 punti vendita in Toscana, Lazio ed Umbria: è una delle sette grandi cooperative di consumo italiane, sotto l’insegna Coop, con circa 540mila soci e 3.500 dipendenti. Il suo fatturato nel 2021 è stato di 852,2 milioni di euro.

Posti di lavoro in Unicoop, come avviene la selezione 

La selezione, che avverrà attraverso società nazionali qualificate e specializzate (Adecco, Manpower e Openjob), è rivolta a tutti, dai giovani agli adulti, indipendente dall’esperienza maturata; e riguarda tutti i profili, dagli addetti alle vendite, ai banconisti, ai cassieri.

Oggi Unicoop Tirreno ha circa 3.500 dipendenti, il 95% con contratto a tempo indeterminato: una percentuale che posiziona la cooperativa ai massimi livelli nel panorama della grande distribuzione organizzata. La percentuale di donne impiegate supera il 70%, risultando di gran lunga superiore alla media delle aziende nazionali.

«Unicoop Tirreno è da sempre attenta ad assicurare al personale le migliori condizioni lavorative – ha commentato Luigi Pozzessere, direttore del personale di Unicoop Tirreno. -, così come ai soci e clienti un servizio di qualità. Per questo, abbiamo deciso di avviare una campagna di ricerca del personale, per rafforzare i nostri supermercati e rispondere alla grande domanda di lavoro e di servizi tipica delle stagioni estive».

«Si tratta di un’ottima opportunità, sia sociale, visto il sostegno occupazionale al territorio, sia economica e professionale, dal momento che la Cooperativa non si fa mai sfuggire i più meritevoli e capaci, come dimostra il fatto che molti dei nostri dipendenti hanno iniziato la loro carriera proprio in questo modo».

Come candidarsi

Per candidarsi nelle posizioni richieste o inviare una candidatura libera andare sul portale Unicooptirreno.it e poi sezione “Lavora con noi” (in basso).

 

 

 

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik