Valentina Corsetti presidente della Consulta per la disabilità Skip to content

Valentina Corsetti presidente della Consulta per la disabilità

«Dedicherò a questo incarico tutte le mie energie»: Corsetti subentra a Luciana Pericci
Valentina Corsetti consulta della disabilità
Corsetti con il sindaco e l’assessora Minozzi

GROSSETO. È Valentina Corsetti la nuova presidente della Consulta per la disabilità del Comune di Grosseto. Corsetti subentra a Luciana Pericci, da sempre attiva nel sociale e nella difesa dei diritti dei disabili.

Ad accoglierla in questo nuovo percorso, il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessora al Sociale, Sara Minozzi.

«Sono onorata del nuovo incarico come presidente della Consulta della disabilità del Comune di Grosseto alla quale dedicherò le mie energie per promuovere e stimolare le iniziative volte al miglioramento delle condizioni di vita delle persone con disabilità, garantendone il rispetto dei diritti al fine dell’integrazione nel tessuto sociale», spiega Corsetti.

«Confido in una fattiva collaborazione con l’Amministrazione comunale, con il Garante e l’assessore alle politiche sociali, questo è il nostro obiettivo. Ringrazio per il lavoro svolto Luciana Pericci, precedente presidente, e auguro buon lavoro a tutti i membri della Consulta».

«Continuiamo sulla strada della partecipazione attiva delle associazioni ai lavori dell’Amministrazione comunale in questo caso con particolare attenzione ai disabili e alle loro famiglie. Auguro alla presidente Valentina Corsetti e a tutta la nuova Consulta un buon lavoro, certa che non mancheranno le occasioni per mettere in atto importanti progetti e iniziative condivise dalla città su temi che hanno tutte le nostre attenzioni», aggiunge l’assessora Minozzi. 

Per contattare la Consulta, scrivere una mail a consultadisabilita@comune.grosseto.it.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected