Uscita di sicurezza: «25 aprile, tante libertà ancora da conquistare» Skip to content

Uscita di sicurezza: «25 aprile, tante libertà ancora da conquistare»

In occasione della Liberazione Uscita di sicurezza pubblica un “manifesto” sulle libertà: «Alcune da fortificare, altre da conquistare»
Il Cda di Uscita di sicurezza e il manifesto della cooperativa sulla libertà, in occasione del 25 aprile
Il Cda di Uscita di sicurezza e il manifesto della cooperativa sulla libertà, in occasione del 25 aprile

GROSSETO. «Abbiamo ancora tante libertà da fortificare e tante libertà da conquistare».

In occasione del 25 aprile la cooperativa Uscita di sicurezza spiega qual è il suo concetto di libertà nel 2023.

E dicendo “W la libertà”, elenca una serie di libertà conquistate o, in qualche caso, ancora da conquistare del tutto.

La libertà nel 2023 è:

  • la libertà di scegliere chi amare
  • la libertà di sentirsi uomo, donna, fluido, senza che altri giudichino quello che sei
  • la libertà di poter scegliere chi votare, senza che questa scelta condizioni la vita sociale di tante persone
  • la libertà di creare una famiglia e poter sognare un futuro meraviglioso
  • la libertà di avere servizi che possano aiutarti ad educare i tuoi figli, senza rinunciare a te e alla tua vita
  • la libertà di poter decidere di studiare
  • la libertà di curarsi
  • la libertà di invecchiare ed essere una risorsa per la tua famiglia
  • la libertà di avere un lavoro che ti gratifica
  • la libertà di vivere la tua vita uguale o diversa dagli altri….

«Abbiamo ancora tante libertà da fortificare e tante libertà da conquistare.

Per questo, oggi e ogni giorno, dobbiamo dire

viva la libertà».

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik