Tiro con l’arco, a Castiglione il Memorial Paradisi | MaremmaOggi Skip to content

Tiro con l’arco, a Castiglione il Memorial Paradisi

La gara valida per il campionato italiano, in ricordo dell’ex presidente prematuramente scomparso lo scorso dicembre
Aldo Paradisi - maremmaoggi.net
Aldo Paradisi

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. La compagnia 09 Covo – Gli arcieri del Tiburzi, domenica 3 aprile onora il suo ex presidente Aldo Paradisi, scomparso a 64 anni lo scorso dicembre, dedicandogli la gara di tiro con l’arco di campagna, valida come qualificazione per il campionato italiano e a quello regionale toscano. Un evento che per i tanti soci della compagnia ha un alto significato.

Gara valida per le qualificazioni italiane

Aldo Paradisi era stato uno dei soci più attivi della compagnia, sempre disponibile e pronto a dare una mano, soprattutto nell’organizzare il lavoro al campo di tiro.

La gara d’interesse nazionale è riconosciuta anche dalle organizzazioni sportive internazionali, Ifaa, Tafisa e Cio, ed è valida per la qualificazione al campionato Italiano Fiarc 2023, al campionato regionale Toscano, e per il campionato Mondiale e Europeo Ifaa.

Significativa sarà ovviamente la premiazione del Memorial Paradisi, che andrà al miglior arciere della giornata, tra i circa 80 che si sono iscritti alla competizione da tutta la Toscana con presenze anche da extra regione.

Aldo Paradisi - maremmaoggi.net
Aldo Paradisi impegnato in un tiro con l’arco di campagna

Il programma di domenica inizia con le conferme degli arcieri presenti fin dalle 8,15 e alle 9,30 il via della gara, nel bosco di Val delle Cannucce, che Aldo Paradisi  conosceva a mena dito.  

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected