Open Day sul mondo della vela | MaremmaOggi Skip to content

Open Day sul mondo della vela

Nicole Creati vola al Campionato Europeo Giovanile di Ilca 4. Sabato 22 e domenica 23 aprile porte aperte nelle due sedi del Gruppo Lni Follonica
Una regata del gruppo Lni a Follonica (foto Marco Stefanini)

FOLLONICA. Anche la Lega Navale di Follonica aderisce all’iniziativa del nazionale sugli Open Day e conseguentemente il 22 ed il 23 di aprile porte aperte sia per la sede della presidenza in via Zara 6, che per la sede nautica in Viale Italia 321 zona Pratoranieri.

Una storia lunga quasi cinquant’anni

La storia della Lega Navale Follonica comincia nel 1976 grazie ad un piccolo gruppo di giovani velisti che si diedero il compito di favorire la pratica di questo sport. Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti, o meglio sulle prue delle barche che hanno solcato il golfo, di generazioni di follonichesi, di presidenti e campioni.

Una passione e determinazione durate fino ad oggi per far amare questa disciplina ad una città che, difficile spiegarne il motivo, con il mare non ha mai avuto un rapporto come hanno altre località della costa dove la vela fa parte della vita di ogni abitante. I follonichesi è come se avessero relegato questa risorsa alla sola fruizione estiva delle spiagge, mentre il mare ha molti altri modi di essere vissuto.

Per fortuna oggi invece sono molti i giovanissimi che frequentano il circolo, che disputano gare qui ed in giro per l’Italia e che hanno portato la Lega Navale follonichese ad essere conosciuta e apprezzata. Ultima in ordine di tempo Irene Sardella arrivata prima alla 1° tappa dell’ Italia Cup under 16 a Ortona (Chiet).

La campionessa follonichese a Cadice

A brevissimo invece, dal 15 al 22 aprile a Cadice (Spagna), gareggerà la follonichese Nicole Creati in rappresentanza della sezione cittadina della Lega Navale Italiana nel Campionato Europeo Giovanile di Ilca 4.

Nicole Creati durante una regata (foto Matteo Garrone)

La stagione agonistica della sezione, già ricca non solo per il mondiale di Rs-Feva ma anche per le competizioni nazionali come il Nazionale Master Ilca ( 15-16 Aprile) e nazionale RS-500 (22-23 Aprile), non può che essere una felice opportunità di crescita che si prospetta per i suoi atleti in competizioni internazionali.

 Molti gli appuntamenti in calendario per il 2023, visibili cliccando sul sito dell’associazione, mentre il 22 e 23 aprile in via Zara, storica sede del Circolo Sub, solo da qualche giorno divenuta anche punto di riferimento per la formazione ed informazione sulla posidonia, sarà possibile vedere la mostra dei trofei e dei numerosi riconoscimenti ricevuti nel corso degli anni dal circolo e gli splendidi acquari comunali curati dai soci. Invece, presso la sede Nautica di Viale Italia, saranno esposte le barche a vela usate per la formazione dei giovani atleti della  scuola Federale; anche il vecchio e storico casello idraulico che ospita la segreteria della sezione follonichese, rimarrà aperto al pubblico per tutti e due i giorni. Per finire, chiunque potrà anche assistere alla competizione nazionale di RS -500, un’occasione questa per conoscere da vicino il mondo agonistico della vela.

Gli orari delle visite saranno:
Sabato 21/4 = Via Zara 10:30-12:30, 15-17:30.
Domenica 22/4 = 10:30-12:30, 15-17:30.
Sabato 21/4 = Viale Italia 10:30-12:30, 15-17:30
Domenica 22/4 = 10:30-12:30, 15-17:30.

Autore

  • Chiara Pierini

    Collaboratrice di MaremmaOggi. Il turismo e l'accoglienza sono nel dna familiare, ma scrivere è l'essenza di me stessa. La penna mi ha accompagnato in ogni fase e continua a farlo ovunque ce ne sia la possibilità. Maremma Oggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik