Contromano in auto sull'Aurelia | MaremmaOggi Skip to content

Contromano in auto sull’Aurelia

La folle corsa di un uomo di 83 anni fermata dall’immediato intervento della polizia stradale. L’anziano se l’è cavata con una multa, ma poteva essere una strage
Una pattuglia della stradale
Una pattuglia della stradale

GROSSETO. Poteva essere una strage, ma l’intervento della polizia stradale ha impedito il peggio. Un uomo di 83 anni, alla guida della propria auto è entrato contromano nell’Aurelia a 4 corsie, allo svincolo di Grosseto sud, in direzione Roma.

È successo ieri, 4 aprile, intorno alle 14.30. Una pattuglia della stradale di Orbetello ha intercettato l’auto, il cui conducente, probabilmente confuso e disorientato, aveva sbagliato la corsia di accesso alla carreggiata, entrando da quella di uscita e finendo, così, per percorrere, contromano la corsia nord in direzione di Roma.

I poliziotti sono riusciti ad attirare l’attenzione dell’uomo fino a farlo fermare. Poi uno dei due agenti è sceso dall’auto e, dopo aver scavalcato il guardrail, ha fermato le auto e arrivavano lungo la carreggiata nord, scongiurando possibili gravissime conseguenze per l’anziano signore e gli altri utenti in transito.

Il coraggioso poliziotto, un sovrintendente della polstrada di Orbetello, ha, quindi, raggiunto prima il collega e poi l’incauto automobilista. Solo in quel momento l’uomo si è reso conto di ciò che era successo. Per lui è scattata la multa, poi è stato accompagnato a casa, dove lo aspettava la moglie.

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik