Allagato il panificio di Baccinello, danni ingenti Skip to content

Allagato il panificio di Baccinello, danni ingenti

Bomba d’acqua su Campagnatico e dintorni. L’Ombrone sta crescendo, l’onda di piena è attesa nella notte da Siena. IL VIDEO
L'acqua all'interno del Panificio di Baccinello
L’acqua all’interno del Panificio di Baccinello

BACCINELLO. L’acqua è entrata nei locali del panificio di Baccinello. I danni sono molto ingenti.

Titolari e dipendenti sono sul posto a cercare di limitare il disastro.

Sul posto anche la sindaca di Scansano, Ginesi, e gli uomini della polizia municipale.

LE FOTO

panificio-baccinello-02

Immagine 1 di 6

Bomba d’acqua su Campagnatico

Una vera e propria bomba d’acqua quella che si è abbattuta su Campagnatico

Soprattutto nella parte bassa del paese, sotto al campo sportivo, i garage sono stati allagati.

Ci sono 60 centimetri d’acqua.

Molte le strade chiuse attorno al paese, perché attraversati da veri fiumi di fango.

IL VIDEO

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da MaremmaOggi (@maremmaoggi)

 

Ombrone sotto controllo, la piena attesa nella notte

L’Ombrone verso Sant’Antonio, vicino ad Arcille, è ai livelli massimi, nella notte è attesa la piena da Siena. Ma sembra che il mare abbia il vento giusto per ricevere l’acqua dal fiume.

Peraltro non è ancora uscito in golena.

Anche l’Albegna è sotto controllo, ma il livello sta salendo. Siamo a 3,5 metri a Marsiliana.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected