Baseball, Bsc: «Sireus non si tocca» | MaremmaOggi Skip to content

Baseball, Bsc: «Sireus non si tocca»

Il vice presidente del Big-Mat Roberto Piccioli chiude ad ogni tipo di trasferimento del suo lanciatore, uno dei migliori prospetti del campionato italiano. Ferma anche la serie B
Nella foto di Carlo Marcoaldi, Piccioli e Sireus

GROSSETO. Nella pausa di campionato di questo fine settimana, e con la finestra di mercato aperta dalla Fibs, negli ultimi giorni c’è stato un tentativo di acquisto da parte del Bbc Spirulina-Becagli per il pitcher italiano del Bsc Mattia Sireus, che si è già messo in luce in questo avvio di campionato.

«La notizia data dell’interessamento da parte del Bbc Grosseto a un nostro giocatore – precisa Roberto Piccioli, vicepresidente del Bsc Grosseto 1952 – necessita di una precisazione. Innanzitutto perché il Bbc non è l’unica società che ci ha chiesto informazioni su Sireus e su altri giocatori, ma soprattutto perché il Bsc Grosseto non vuole privarsi dei suoi gioielli. Siamo consapevoli di avere uno dei migliori lanciatori italiani del campionato – continua Piccioli – così come sappiamo di aver creato un gruppo molto giovane che ha tutte le carte in regola per fare molto bene, stupire sin da adesso e crescere nei prossimi anni. L’esordio in campionato e le vittorie contro il Bbc e il Nettuno, per non parlare della doppietta contro l’Athletics Bologna, sono tutti segnali importanti che dobbiamo giudicare con prudenza, certo, ma che al tempo stesso testimoniano una programmazione molto attenta e soprattutto un progetto cominciato dieci anni fa dal nulla, in grado di vincere in pochi anni uno scudetto under 18 e un campionato di serie B. Su questo gruppo, formato da giovani ventenni e da qualche giocatore esperto, vogliamo continuare a costruire il nostro progetto e renderlo sempre più solido».

Il Bbc prende Silva, anzi no

Sfumato Sireus, il Bbc Spirulina-Becagli aveva scelto il 31enne lanciatore nicaraguense Braulio Silva per affrontare la prossima poule scudetto.

«In vista della poule scudetto abbiamo verificato varie opzioni – aveva detto il direttore sportivo biancorosso Filippo Olivelli – e Silva ci è sembrato il pitcher più solido. Non ha una palla velocissima, 87-88 miglia, ma ha diversi effetti. Lo abbiamo preferito ad altri perché conosciamo il livello della lega professionistica in Nicaragua e crediamo che ci potrà dare una grossa mano nella prossima fase del campionato». Poi dopo poche ore il ripensamento dello stesso Silva con il Bbc costretto a diramare un comunicato tramite la pagina Facebook. «Dopo la firma del contratto e dopo aver dato il via alla documentazione per il visto, il giocatore nicaraguense Braulio Silva ci ha comunicato di voler rimanere nella sua squadra per stare vicino alla famiglia.  Gli auguriamo buona fortuna e ci rimettiamo a lavoro per trovare un lanciatore che possa aiutare la squadra a stupire ancora». Il Bbc dovrà dunque tornare sul mercato, «Un fulmine a ciel sereno – ha poi commentato il direttore sportivo dei biancorossi Filippo Olivelli – Silva ci ha comunicato che per motivi personali, di rimanere con i Boer, la sua squadra in Nicaragua. Nel giro di qualche giorno troveremo sicuramente un nuovo lanciatore».

Braulio Silva

 

Serie B

Turno di riposo anche per i BricoOk con i Boars che torneranno in campo la prossima settimana con la trasferta a Viterbo contro i Rams.

 

Autore

  • Enrico Giovannelli

    Giornalista di MaremmaOggi. Ho iniziato a scrivere a 17 anni in un quotidiano. E da allora non mi sono mai fermato, collaborando con molte testate: sport, cronaca, politica, l’importante è esagerare! Maremma Oggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik