Bancaria muore a 52 anni, addio Michela | MaremmaOggi Skip to content

Bancaria muore a 52 anni, addio Michela

La donna, originaria di Manciano, era malata da tempo. Una ricaduta le è stata fatale. Lascia il marito e il figlio. I funerali
Una foto di Michela Bonci Cipolla di qualche anno fa, con il figlio
Una foto di Michela Bonci Cipolla di qualche anno fa, con il figlio

GROSSETO. Era malata da tempo, ma sembrava che il peggio fosse passato. Poi, invece, una ricaduta e in pochi mesi Michela se n’è andata.

È morta a 52 anni, il giorno del primo dell’anno 2023, Michela Bonci in Cipolla.

Originaria di Manciano, dove ha ancora molti parenti, viveva da tempo a Grosseto, con il marito Massimiliano, autista della Tiemme, e il figlio Giacomo, che è rientrato con il primo volo possibile da una vacanza all’estero per Capodanno. Nel tempo Michela aveva lavorato in banca.

I funerali sono in programma domani, martedì 3 gennaio, alle 11 nella cappella del cimitero di Sterpeto.

Alla famiglia di Michela le condoglianze della redazione di MaremmaOggi.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected